fbpx

Un racalmutese Biagio Campanella, di 27 anni è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Palermo. Il giovane deve scontare un residuo di pena di circa 20 mesi di reclusione per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti. Campanella sconterà la pena in regime di detenzione domiciliare.