fbpx

I carabinieri della compagnia di Licata hanno arrestato Antonino Cardella, 40 anni, del luogo, ritenuto responsabile del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso. Nella circostanza i militari dell’Arma hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento, che ha condannato Antonino Cardella alla pena definitiva di quattro anni di reclusione.