fbpx

“Le dimissioni di Saverio Romano da segretario regionale dell’Udc, confermano che la rottura con i vertici nazionali si è consumata . Approvo e apprezzo il gesto di Romano il quale ha dimostrato che gli interessi della sicilia e dei siciliani vengono prima di ogni cosa”. Sono parole del consigliere comunale Giuseppe Salsedo.
“Evidentemente qualcuno non l’ha pensata in questa maniera, – continua Salsedo, – anzi personaggi politici e siciliani doc come D’Alia, Ardizzone, Franzese e Parlavecchio si sono venduti per un piatto di lenticchie anziché risolvere i problemi dei siciliani. A questi personaggi, ma soprattutto a D’Alia e Parlavecchio, parlamentari grazie a Cuffaro, – conclude – dico solamente che il sole oggi sorge e dopo tramonta anche per loro”.