Diramato il calendario di Serie D, l’Akragas debutta ad Agropoli

Subito un big match per l’Akragas. Alla prima giornata, il 7 settembre, i biancoazzurri di Betta saranno di scena ad Agropoli, contro la nuova squadra di Filippo Tiscione e del portiere Maiellaro ex Savoia. Fischio d’inizio ore 15. Dunque, un debutto insidioso per la squadra del patron Silvio Alessi. L’Agropoli, infatti, e’ stata costruita per tentare la promozione diretta in Lega Pro. Poi l’esordio in casa, all’Esseneto, contro la Nuova Gioiese, altra formazione che dovrebbe lottare per la disputa dei play off. Alla terza di campionato e’ in programma il derby Leonfortese – Akragas. Poi due gare consecutive in casa: il 29 settembre Akragas – Comprensorio Montalto; il 5 ottobre Akragas – Due Torri. Alla sesta il tecnico Betta affrontera’ la sua ex squadra, il Noto. Il big match contro il Sorrento dell’ex Ciccio Vitale e del tecnico Sosa, si giochera’ il prossimo 26 ottobre, all’ottava giornata, a in casa dei campani. La neo promossa e ambiziosa Frattese sara’ di scena all’Esseneto il 16 novembre, all’11esima giornata. Il girone d’andata si concludera’ il 4 gennaio, con Akragas – Rende. Il torneo si annuncia avvincente e senza una vera favorita per la promozione finale in terza serie. Il calendario sara’ interrotto da due sole soste, il 28 dicembre per le festivita’ natalizie ed il primo febbraio per l’impegno della Rappresentativa al Torneo di Viareggio. Si parte alle 15 fino al 26 ottobre quando le partite prenderanno il via alle 14.30. Dal 29 marzo il calcio d’inizio torna alle 15, dal 17 maggio fino al termine della stagione le gare scatteranno alle ore 16.  Il 10 maggio calera’ il sipario sulla stagione regolare. Nel girone I non sono previsti turni infrasettimanali.