fbpx

I carabinieri hanno individuato il responsabile del danneggiamento dello sportello automatico Postamat di Aragona dello scorso 11 agosto. Si tratta di un venticinquenne del luogo, denunciato per danneggiamento aggravato. I militari dell’Arma hanno subito avviato le indagini analizzando le immagini registrate dal sistema di video-sorveglianza attivo proprio sullo sportello. La visione dei filmati ha consentito di accertare che un ragazzo, dopo aver inserito la propria tessera bancoposta all’interno dello sportello, per eseguire un’operazione, si è scagliato con un violento pugno sullo schermo, mandandolo in frantumi.