Dopo la tentata rapina evade dai domiciliari e fa a cazzotti: arrestato

Il 55enne romeno arrestato per la tentata rapina ad una quarantenne al Postamat, è stato nuovamente arrestato , la scorsa notte, per evasione. Sarebbe uscito da casa nonostante fosse agli arresti domiliciali. Sono stati i poliziotti del commissariato di Canicattì a trovare l’uomo ferito in mezzo alla strada. Il romeno era visibilmente ubriaco e aveva addosso dei chiari segni di colluttazione: è stato caricato sull’ambulanza e portato in ospedale. Le ferite che aveva sul corpo pare che siano state causate da qualcuno con il quale avrebbe avuto una lite. L’uomo, dopo le necessarie cure, è trattenuto nelle camere di sicurezza del commissariato di Canicattì in attesa della direttissima.