fbpx

I Carabinieri della Stazione di Menfi, in collaborazione con quelli di Santa Margherita di Belice hanno tratto in arresto Vincenzo Nigrelli, pregiudicato e già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, e la sua convivente Jole Bonacasa, pregiudicata. I due dovranno espiare una pena detentiva di anni 3, mesi 3 e giorni 28 di reclusione, nonché corrispondere la somma di 10.000 euro a titolo di multa, poiché condannati definitivamente per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due furono arrestati nel febbraio del 2004 dagli stessi militari della Stazione di Menfi poiché trovati in possesso di un panetto di hashish destinato allo spaccio. Gli arrestati sono stati associati rispettivamente presso la case circondariali di Sciacca e di Agrigento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.