fbpx

Calogero La Greca, 38 anni, di Canicattì, disoccupato, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Cefalù, in quanto ritenuto responsabile di illecita detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. In territorio di Campofelice di Roccella, i militari della locale stazione e di quella di Lascari, durante un servizio di perlustrazione, hanno sottoposto a controllo un’autovettura che destava sospetti. Una volta fermato il mezzo, i militari dell’Arma nel corso della perquisizione hanno rinvenuto un ovulo di eroina del peso di circa 8 grammi, appoggiato nei pressi della leva del cambio. Inoltre, il conducente è risultato anche in possesso di un coltello, conservato nel marsupio. In sede di udienza l’arresto è stato convalidato e l’indagato sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G..