fbpx

I carabinieri della Tenenza di Ribera, con l’ausilio di una unità cinofila di Palermo, in esecuzione di ordinanza emessa dal Gip di Sciacca, hanno arrestato Michelangelo Catalano, 40 anni, disoccupato, abitante a Ribera. Il provvedimento è scaturito a seguito degli accertamenti effettuati nei confronti del soggetto, da tempo all’attenzione degli investigatori, che lo hanno individuato come fornitore di due giovani segnalati alla Prefettura quali assuntori a luglio del 2011. Deve quindi rispondere di detenzione a fini di spaccio di eroina. Sequestrati anche quattro flaconi di metadone illegalmente detenuti e per i quali si sta indagando per stabilirne la provenienza. L’arrestato è stato accompagnato al carcere di Sciacca.