Agrigento Attualità Cronaca

Droga, arresti della Polizia di Agrigento

Droga, arresti della Polizia di Agrigento
Rate this post

I poliziotti della Squadra mobile di Agrigento, agli ordini di Giovanni Minardi hanno intercettato un carico di cocaina da spacciare sulla piazza di Agrigento. In manette Vincenzo Politanò, 64 anni, di Melicuccà a Reggio Calabria, Antonino Mangione, 35 anni, di Raffadali, e Roberto Lampasona, 38 anni, di Santa Elisabetta. Una donna di 31 anni, F F R sono le iniziali del nome, è stata denunciata a piede libero. La Squadra mobile di Agrigento la notte del 22 novembre ha pedinato dei soggetti in viaggio dalla Calabria su due automobili Fiat Punto. Poi, lungo la strada statale 640, nei pressi dello svincolo per Canicattì, le due automobili sono state bloccate, e all’ interno sono stati scoperti e sequestrati 2 involucri nascosti nel portello posteriore del bagagliaio, con dentro 2 blocchi di cocaina, uno di 598 grammi e un altro di 593 grammi. L’indagine è stata coordinata dal procuratore capo Renato Di Natale, dal procuratore aggiunto Ignazio Fonzo e dai sostituti procuratori Andrea Maggioni e Salvatore Vella. Mangione e Lampasona hanno entrambi precedenti per associazione mafiosa.

MANGIONE LAMPASONA DSC_0097 DSC_0070 DSC_0069 DSC_0065 DSC_0060 DSC_0051 DSC_0015 POLITANO'

7 Replies to “Droga, arresti della Polizia di Agrigento

Comments are closed.