Due mandati di arresto europeo per altrettanti rumeni

Nella tarda serata di ieri due rumeni colpiti da mandato d’arresto europeo emesso dalle Autorità del loro Paese di origine, sono stati rintracciati a Favara nel loro domicilio di via Palermo, dai Carabinieri della locale Tenenza. Entrambi di 25 anni, sono stati  individuati quali autori di un furto consumato in Romania il 23 aprile del 2011. Dopo la notifica del provvedimento e le prescritte formalità di legge in caserma, i militari dell’Arma  hanno così tradotto gli arrestati nella Casa circondariale di contrada “Petrusa”.