fbpx

Furibonda lite tra due donne di colore in pieno centro storico ad Agrigento. E’ accaduto l’altro ieri mattina, poco prima delle 10, in via Gallo, la zona a valle della via Atenea. A scatenare la contesa sarebbero stati motivi legati a questioni economiche.
Secondo quanto si è appreso la miccia è stata innescata dall’incontro, forse non fortuito, tra due donne immigrate, avvenuto in strada. Dal battibecco tra le due straniere
si è passati a qualche spintone, poi schiaffi e calci che hanno ricoperto le litigiose di lividi e contusioni. La lite però stava degenerando, con le due sempre più aggressive accapigliandosi e spintonandosi vicendevolmente. Una seconda lite, poi sfociata in una rissa per motivi di vicinato è scoppiata l’altra sera nel quartiere
di Fontanelle. A darsele di santa ragione sono stati i componenti di due nuclei familiari. Due persone sono finite al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio. Per il momento non ci sono denunciati. I componenti delle famiglie hanno, a quanto pare, presentato querela di parte.