fbpx

Dopo tanta attesa arriva la giunta Zambuto Ter. Mentre Vengono Confermati 4 assessori, il sindaco Marco Zambuto, e gli assessori Franco Iacono, Renato Buscaglia e Rosalda Passarello entrano nella nuova amministrazione rappresentanti del Pdl ufficiale (corrente Alfano), del Pdl Sicilia dell'area Cimino, la corrente ex An e infine gli ambientalisti. Questi pertanto i nomi dei nuovi assessori: l'architetto Roberto Campagna (proveniente dell'area del vicepresidente della Regione Michele Cimino); l'attuale consigliere del Pdl ufficiale (corrente Alfano) Giuseppe Putrone; per il Pdl ex An entra in giunta il dottore Elio Cordaro; spazio anche per gli ambientalisti con Olimpia Campo; e infine due soggetti proposti dallo stesso Marco Zambuto il consigliere Luca Spinnato e l'ex esponente di Alleanza Nazionale Angelo La Rosa. Entro i partiti in giunta ma per il sindaco Marco Zambuto non si esaurisce il progetto di “Agrigento soprai partiti” votato dagli agrigentini nella primavera del 2007. Escono dalla Giunta pertanto gli assessori Daina, Ierna, Mirabile, Cutaia, Volpe e Biondi. E proprio leggendo la lettera di quest'ultimo durante la conferenza stampa il sindaco Zambuto si commuove. In merito ai partiti rimasti fuori Partito Democratico, Italia dei Valori, Udc e Pri il primo cittadino si dice disponibile a una nuova apertura. Fatta la giunta bisognerà attendere ancora alcuni giorni per conoscere le nuove deleghe assessoriali.