Era ricercato e all’arrivo della polizia fugge sui tetti assieme alla compagna: arrestati

Ha 28 anni la riberese – Carmen Ciancimino – che è stata arrestata assieme al compagno, Giovanni Lo Monaco, per evasione dai domiciliari. La polizia di Castelvetrano era alla ricerca di Lo Monaco per notificargli un’ordinanza di custodia cautelare per vari reati fra cui furto aggravato e rapina. La polizia ha appreso della possibile presenza di Lo Monaco – secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia – in un’abitazione di Ribera e lo ha rintracciato in compagnia di Ciancimino che si trovava agli arresti domiciliari presso un altro indirizzo di domicilio. I due nel tentativo di sottrarsi alla fuga avrebbero intrapreso una fuga sui tetti delle abitazioni limitrofe, ma sono stati bloccati. Lo Monaco è stato portato in carcere, Ciancimino è stata invece ricollocata ai domiciliari.