Estorsione continuata, un arresto a Palma di Montechiaro

I carabinieri di Palma di Montechiaro hanno arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica,   Nazareno Vicari,  47 anni. Secondo gli inquirenti lo stesso avrebbe costretto un componente della propria famiglia, che vive di pensione, ad elargirgli somme varie di denaro, per un ammontare complessivo di 8.000 €. Dopo le prime incertezze a denunciare gli accadimenti, la vittima si è rivolta ai Carabinieri. Per l’uomo l’accusa è di  estorsione aggravata e continuata: Nazareno Vicari si trova adesso presso la Casa circondariale Petrusa di Agrigento  a disposizione della magistratura agrigentina.