fbpx

L’imprenditore agrigentino Angelo Fregapane nei prossimi giorni sarà estradato da Malta. Così ha deciso l’autorità giudiziaria dell’Isola chiamata a pronunciarsi in merito alla richiesta presentata dal ministero della Giustizia italiano alla luce del fatto che Fregapane deve scontare 8 anni, 11 mesi e 20 giorni di reclusione per alcune sentenze di condanna divenute definitive. Fregapane è stato arrestato il 16 ottobre scorso nel suo appartamento di Qawra dagli agenti della Polizia di Intelligence Unit maltese, in collaborazione con l’Interpool, che ha agito con un mandato di cattura internazionale. Da quel giorno è rimasto detenuto nel carcere “Corradino” dell’isola.