fbpx

I carabinieri della stazione di Ravanusa in collaborazione con i militari di Licata hanno arrestato in flagranza di reato Ioan Balan, 56 anni, cittadino rumeno, disoccupato, pregiudicato per evasione dagli arresti domiciliari. I militari nel corso di un predisposto servizio mirato alla verifica del rispetto degli ordini imposti dall’A.G. accertava che il rumeno non era presente presso la propria abitazione. Immediate indagini e ricerche consentivano di rintracciare nel centro di Licata il cittadino straniero, il quale si trovava liberamente sulla pubblica via. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione sarabinieri di Ravanusa a disposizione della competente Autorità Giudiziaria in attesa del rito per direttissima.