fbpx

Ignoti malviventi hanno messi a soqquadro gli uffici Anagrafe e Immigrazione del Comune di Favara, ubicati in piazza Don Giustino. A fare la scoperta sono stati gli impiegati, ieri mattina, al momento dell’apertura. Hanno trovato armadi scardinati, raccoglitori divelti , documenti a terra. I delinquenti hanno agito nella notte tra sabato e domenica, con gli uffici chiusi. I carabinieri, a cui è stata sporta denuncia contro ignoti, unitamente ai funzionari del Comune stanno cercando di capire se si è trattato di un semplice raid vandalico o se l’azione era finalizzata a distruggere o rubare gli importanti documenti custoditi nell’ufficio Anagrafe.Si sta effettuando un controllo per capire se mancano documenti.