fbpx

Si è sbriciolato al suolo una parte del tetto di una palazzina di tre piani, nel cortile Bentivegna, a Favara. L’immobile disabitato da tempo, versa in uno stato di totale degrado. Nel pomeriggio all’improvviso si è verificato il crollo, provocando un rumore assordante, che ha allarmato i residenti del centro storico. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Tenenza di Favara e i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Fortunatamente non si sono registrati feriti. Si tratta dell’ennesimo cedimento strutturale di abitazioni fatiscenti, nel centro storico di Favara, dove nel gennaio di due anni fa, nel crollo della loro casa, trovarono la morte le due sorelle Bellavia.