Sono undici le sanzioni da 400 euro elevate dai militari dell’Arma dei Carabinieri di Agrigento ad altrettanti soggetti che non avrebbero rispettato le misure anti-Covid previste dall’ultimo Dpcm.

I soggetti avrebbero infatti preso parte ad una “festa” in una abitazione del centro storico di Agrigento. I soggetti, tutti identificati, non sarebbero censiti all’anagrafe dei contagiati.Il controllo sarebbe scattato dopo una segnalazione.