fbpx

“Festa del Turismo” a Racalmuto. La manifestazione, della durata di 12 giorni, realizzata con l’intento di favorire lo sviluppo e l’incremento del turismo territoriale, parte da una precisa spinta da parte delle amministrazioni, da enti pubblici e privati e aziende che hanno deciso di reagire all’immobilità e alla mancanza di sviluppo facendosi loro stessi promotori dell’iniziativa finale. I numeri della manifestazione sono presto riassunti: centinaia di singoli e semplici cittadini impegnati quotidianamente nelle varie attività, decine di piccole e medie imprese, 4 comuni, associazioni culturali, le amministrazioni provinciali e regionali uniti tutti da un unico leitmotiv l’amore per la propria terra.

Programma

20 maggio

• Castello Chiaramontano:conferenza stampa di presentazione della manifestazione;

21 maggio

• Convegno su nuove formule di accoglienza turistica dal tema: “accoglienza turistica di qualità”

• Presentazione di 4 nuovi itinerari turistici: LA SICILIA DEI SICILIANI “La via dei Castelli” (Racalmuto-Sutera-Mussomeli); “Andar per solfare antiche” (Racalmuto-Montedoro); “Vigata-Regalpetra-Montelusa viaggio al centro della Cultura”, le città immaginarie degli scrittori agrigentini, Camilleri-Sciascia-Pirandello; “Regalpetra e i luoghi della memoria”. Visita ai luoghi che ispirarono lo scrittore Leonardo Sciascia;

22 maggio

• Visita di azienda casearia e degustazione prodotti tipici; inaugurazione del percorso naturalistico: “natura e trekking al parco naturalistico Monte Castelluccio”. A cura del sodalizio amici della caccia e della natura di Regalpetra.

• Teatro Regina Margherita: Programma televisivo In…canto;

23 maggio

• Inaugurazione dell’ itinerario “La via dei Castelli” (Racalmuto-Sutera-Mussomeli);

24 maggio

• Inaugurazione dell’ itinerario “Andar per solfare antiche” (Racalmuto-Montedoro);

25 maggio

• Inaugurazione dell’ itinerario “Vigata-Regalpetra-Montelusa viaggio al centro della Cultura”, le città immaginarie degli scrittori agrigentini, Pirandello – Sciascia – Camilleri; (Agrigento – Racalmuto – Porto Empedocle);

26 maggio

• Inaugurazione dell’itinerario “I luoghi della memoria”. Visita ai luoghi che ispirarono lo scrittore Leonardo Sciascia;

27 maggio

Educational per giornalisti e tour operators

• Messaggio di accoglienza dell’amministrazione pubblica di Racalmuto;

• Inaugurazione fiera enogastronomica (prodotti tipici locali);

• Tavolo di lavoro : Nuove dinamiche di sviluppo locale “Turismo e territorio”;

• Bio dinner con prodotti tipici;

• Spettacolo folkloristico.

28 maggio

• Mattina dedicata alla visita della città di Racalmuto e alcune strutture ricettive;

• Visita alla cantina sociale “la Torre” con degustazione di vini;

• Spettacolo serale al teatro Regina Margherita.

29 maggio

• Intera giornata al parco archeologico Valle dei Templi;

1) Visita all’ipogeo Giacatello; Passeggiata della Kolymbetra, Tempio di Vulcano (a cura della AK viaggi).

2 giugno

• Autodromo Valle dei Templi: Prima mostra scambio “Auto, moto d’epoca e ricambistica”;

gara di accelerazione; mini endurance “Sikelia motorsport”

3 giugno

• Centro Commerciale “Le Vigne”: I° festival internazionale del Folklore “Insieme a Le Vigne”;

Sagra della ricotta;

• Sfilata per le vie cittadine di gruppi folk internazionali;

4 giugno

• Autodromo Valle dei Templi: 3° edizione del Motorfest;

• Centro Commerciale “Le Vigne”: I° festival internazionale del Folklore “Insieme a Le Vigne”;

Sagra dei dolcini portafortuna (tarallucci Racalmutesi);

• Sfilata per le vie cittadine di gruppi folk internazionali e regionali;

5 giugno

• Fondazione Leonardo Sciascia: Tavolo di lavoro sul tema “1943/2013 70° anniversario dello sbarco degli alleati in Sicilia”;

• Autodromo Valle dei Templi: 3° edizione del Motorfest;

• Centro Commerciale “Le Vigne”: I° festival internazionale del Folklore “Insieme a Le Vigne”;

Sagra dell’olio e del pane.

• Sfilata per le vie cittadine di gruppi folk internazionali e regionali;

Attività collaterali:

Castello Chiaramonte Racalmuto: Mostra dell’artista Giuseppe Carta “Sul filo della memoria” – Identità a Confronto; “40 opere della Fondazione “Logudoro Meilogu”; Mostra di pittura dell’artista Nicolò Rizzo “Sostanza – Vedute dell’Io” dal 12 maggio al 12 giugno, presso il circolo Unione di Racalmuto.