Attualità Cronaca Politica

Festa dell’Unità del Mediterraneo, I cento passi di bellezza

Festa dell’Unità del Mediterraneo, I cento passi di bellezza
Rate this post

Torna dopo 15 anni  ad Agrigento la festa dell’Unità del Mediterraneo organizzata dal’Unione Provinciale del  Partito democratico agrigentino. Lo scopo è quello di sottolineare le risorse economiche della nostra provincia grazie alle ricchezze archeologiche ed artistiche che naturalmente possiede. I cento passi di Bellezza, un titolo che unisce a queste risorse la legalità a cui vanno inquadrate. (int. Peppe Zambito, segretario prov. PD) L’evento si svolgerà all’interno del Collegio dei Filippini di Agrigento dal 17 al 19 ottobre. Tre giorni di mostre, degustazioni, incontri e dibattiti corredata da buona  musica e tanto altro ancora.  Ad aprire l’evento un ricordo speciale alla figura di Giacomo Di Benedetto, sindaco di Raffadali, scomparso di recente. (Int. Peppe Zambito, segr. Prov. PD) Uno spazio all’interno della manifestazione  sarà dedicato ad un approfondimento politico in vista delle prossime elezioni amministrative. Agrigento 2020 un’occasione di confronto politico condiviso sulla valorizzazione delle risorse del nostro territorio. (int. Epifanio Bellini, segretario circolo Berlinguer) Alla festa dell’unità del Mediterraneo saranno presenti varie personalità politiche del nostro interland per fare con i cittadini la festa della buona politica che oltre a discutere ricerca soluzioni possibili.

2 Replies to “Festa dell’Unità del Mediterraneo, I cento passi di bellezza

Comments are closed.