fbpx

Il cadavere di un’anziana, carbonizzato dalle fiamme, è stato ritrovato stanotte all’interno di un’abitazione di via San Girolamo nel centro storico di Agrigento. Nella residenza, dove la donna viveva da sola, è divampato un incendio. Fiamme che, di fatto, hanno ucciso l’anziana. La vittima – di quella che è stata un’autentica tragedia – si chiamava Maria Fiorini ed aveva 93 anni. 

Sul posto, scattato l’allarme, hanno lavorato per ore ed ore i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Presenti anche le pattuglie della polizia di Stato. Da accertare le cause dell’incendio che hanno determinato la tragedia.