fbpx

L’uomo è sano e salvo. L’incidente che lo ha visto protagonista è stato speventoso: all’altezza del chilometro 5 della statale 640 verso Porto Empedocle, un trentenne romeno alla guida della Mercedes cabrio avrebbe cercato di evitare un incidente frontale ma sarebbe poi finito fuori strada andando a finire nel terrapieno di contrada Caos. La macchina sarebbe “volata” dalla sede stradale finendo sul sottostante terrapieno, a poca distanza dal fiume. Gli automobilisti di passaggio e quanti erano incolonnati hanno temuto il peggio. Immediatamente è stato lanciato l’Sos. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e le pattuglie della sezione Volanti. Il conducente dell’auto era, però, per fortuna, già riuscito ad uscire dall’abitacolo. Appariva, ai soccorritori, frastornato, ma in buone condizioni. E’ stato, solo in via precauzionale, portato – con un’autoambulanza del 118 – al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. L’autovettura è stata recuperata dall’autogru dei vigili del fuoco di Caltanissetta.