Fondazione Pirandello, il Cda lavorerà gratuitamente

La Fondazione Teatro Luigi Pirandello si rinnova nonostante gli strascichi giudiziari racimolati negli anni. Il Comune di Agrigento annuncia che tutti i membri del consiglio di amministrazione opereranno a titolo gratuito. Ed il nuovo direttore artistico Sebastiano Lo Monaco è già pronto per presentare il nuovo cartellone della prossima stagione teatrale che vedrà personaggi come Giorgio Albertazzi e Vincenzo Salemme. L’idea è quella di rilanciare il Teatro che negli ultimi anni ha registrato un forte calo d’interesse pubblico con abbonamenti quasi invenduti. Primo passo da fare nominare i membri del CDA. Il presidente è, come previsto per statuto, il sindaco attualmente in carica, Lillo Firetto, nominato vice presidente l’attore Gaetano Aronica, famoso soprattutto per la sua partecipazione a varie fiction Rai. Confermato nel Cda della Fondazione Pirandello, il maestro Ignazio Garcia dell’Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo mentre il direttore artistico sarà l’attore Sebastiano Lo Monaco. Il maestro Pippo Flora, si occuperà del coordinamento delle attività della Fondazione rivolte all’arte e alla Cultura mediterranea. La carica di direttore generale è stata assegnata a Calogero Tirinnocchi, ex componente del Collegio dei Revisori dei conti. L’obiettivo di questo nuovo consiglio d’amministrazione sarà quello di avviare una nuova stagione teatrale di successo con il massimo contenimento della spesa.

Un commento su “Fondazione Pirandello, il Cda lavorerà gratuitamente

I commenti sono chiusi.