Agrigento Attualità Basket Fortitudo Moncada

Fortitudo, ad aprile si decide il futuro

Nel mese di aprile si decide il futuro della Fortitudo Agrigento. Ultime tre gare della regular season e poi saranno play off. Un finale di stagione intenso e pieno di insidie che speriamo possa regalare quelle stesse emozioni di circa un anno fa. I biancoazzurri, in realtà, si sono già migliorati. Scossoni a parte il roster di coach Franco Ciani chiuderà la stagione regolare tra le prime quattro posizioni. Un buon piazzamento che permetterebbe alla squadra del presidente Moncada di giocare gran parte della prima parte dei play off in casa. Un obiettivo di inizio stagione quindi raggiunto per Chiarastella e compagni che dovevano soltanto migliorare l’ottavo posto dello scorso anno. Da fine mese, invece, la Fortitudo Agrigento proverà a bissare la straordinaria cavalcata dello scorso anno che portò a gara cinque di finale con Torino. Le basi ci sono e la voglia pure. Il lavoro di coach Franco Ciani sembra arrivato a maturazione. La scelta di riconfermare 6/10 del roster, con l’intelligenza di rinforzarlo con due americani di livello, è stata azzeccata. Purtroppo i tanti infortuni non hanno permesso ai biancoazzurri di dominare un torneo che a pieno regime avrebbero giocato a occhi chiusi ma per farlo c’è ancora tempo. Ovviamente la cosa più importante, piazzamento play off a  parte, sarà azzerare tutto e ricominciare dall’inizio. Piazza e compagni sulle spalle avranno l’etichetta dei finalisti dello scorso anno e tutti vorranno battere gli agrigentini per annullare la loro forza e anche esperienza. Una cosa però è certa, non sarà facile. Il roster di coach Franco Ciani nell’arco di questa regular season è sceso sul parquet a pieno regime pochissime volte e quando lo ha fatto ha dimostrato di non avere difficoltà. Ma l’insidia è sempre dietro l’angolo e i play off sono un campionato a parte.

One Reply to “Fortitudo, ad aprile si decide il futuro

Comments are closed.