Agrigento Attualità Basket Fortitudo Moncada

Fortitudo, ad aprile si decide il futuro

Ultimo mese di battaglie nel campionato di A2 Ovest che ad Aprile metterà il sigillo sulla regular season e aprirà un nuovo capitolo, quello dei play off. La Fortitudo Agrigento se il torneo finisse oggi incontrerebbe agli ottavi di finali la quarta del girone est, in questo momento Brescia. Non l’avversario ideale per i biancoazzurri visto che i lombardi hanno appena piazzato il colpo David Moss, diventando una delle favorite al salto di categoria. Ecco perchè le ultime quattro giornate saranno fondamentali per il futuro agrigentino. Obiettivo vincerle tutte e puntare a questo punto al primo posto. Primo ostacolo, destino beffardo, sarà proprio la capolista Scafati. I campani vengono da due sconfitte consecutive con Biella e Tortona che hanno riaperto ilo torneo. Chiarastella e compagni si trovano a soli quattro punti dalla vetta e non provarci con lo scontro diretto in casa e dopo aver vinto quello di andata sarebbe un peccato. Poi il 10 aprile ci sarà la trasferta calabrese con Reggio Calabria. La Viola è in piena lotta salvezza e batterla al PalaCalafiore non sarà cosa semplice. Il 17 aprile toccherà invece al derby. Al PalaMoncada arriverà Trapani. Anche li nessun momento di relax. I granata si giocheranno fino alla fine una chance per giocare i play off, non disputati lo scorso anno e obiettivo minimo di questa stagione. Ultimo impegno, invece, il 23 aprile, sarà con Omegna. La Fulgor Paffoni, dovrà fare un miracolo per evitare i play out ma ci proverà fino alla fine. Insomma non una passeggiata per il roster di coach Franco Ciani. Un mese di aprile duro e intenso di preparazione alla cavalcata finale. L’arrivo è la Serie A.

One Reply to “Fortitudo, ad aprile si decide il futuro

Comments are closed.