fbpx


Dopo il congresso provinciale della Funzione Pubblica della CGIL che ha visto la riconferma a segretario Generale Alfonso Buscemi, la categoria nel direttivo alla presenza di Mariella Lo Bello e Michele Palazzotto, ha completato gli organismi dirigenti.

Il Comitato Direttivo ha eletto all’unanimità la segreteria, composta dallo stesso Alfonso Buscemi, da Giuseppe Argento funzionario INPS e da Lorella Capellupo, Vigile urbano al comune di Agrigento.

Sono stati designati anche i responsabili dei dipartimenti che sono: Dipartimento Giuridico Affidato a Vito Fortezza, Igiene Ambientale, a Vincenzo Lo Re, Vigili del Fuoco, ad Antonino Lattuca, Polizia Penitenziaria, a Piero Sciarratta, Regionali, a Francesco Schillaci, Sanità e Terzo Settore, ad Antonio Cutugno, Medici, a Vincenzo Asaro, Ministeri Interno e MEF, a Marianna Galluzzo, Organizzazione, infine, a Vincenzo Iacono.