Furti di energia elettrica. Proseguono i controlli.

I Carabinieri di Licata hanno svolto, durante la giornata di ieri, dei controlli straordinari a tappeto contro i furti di energia elettrica, in particolare nelle zone tra Licata e Naro. Un residente del Comune di Licata è stato arrestato perché aveva creato un allaccio abusivo alla rete pubblica. Resterà agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. Il cavo che alimentava l’abitazione è stato eliminato e sono state ripristinate le normali condizioni di sicurezza.