Furti di marna bianca alla scala dei turchi

I turisti rubano la marna bianca della Scala dei Turchi ed il sindaco di Realmonte, Piero Puccio, insorge e corre ai ripari. Ecco un primo provvedimento: l’ordinanza per vietare lo scempio cui quotidianamente viene sottoposta la meravigliosa Scala dei Turchi, l’oasi turistica caratterizzata dalla marna bianca, particolare roccia sedimentaria bianca. Il divieto imposto dal primo cittadino realmontino prevede sanzioni fino a 500 euro per chi, da adesso in poi, stacchera’ la marna dal sito turistico. Va infatti di moda tra i turisti, anche perche’ ad oggi non n’e’ mai stato fatto divieto, asportare e frantumare la marna, polverizzarla e spalmarla sul viso, braccia e glutei, alla stregua di un trattamento estetico fai da te. Un gesto riprovevole, che deturpa il territorio e non fa nemmeno bene alla pelle, come hanno assicurato i dermatologi.

INTERVISTE TURISTI

 

Il sindaco di Realmonte, Piero Puccio, ha allertato il governo regionale che ha competenza sul demanio marittimo affinche’ l’assessore Sgarlata individui le migliori soluzioni per salvaguardare la Scala dei Turchi. Nonostante un paio di cartelli con alcune norme comportamentali i turisti non rispettano l’ordinanza…

 

INTERVISTE TURISTI