fbpx

I carabinieri della stazione di Montevago, a seguito di mirati e predisposti servizi di controllo del territorio, hanno arrestato per furto di energia elettrica, F.N., 45, anni, del posto. L’uomo avrebbe manomesso il contatore Enel prelevando abusivamente energia elettrica per uso domestico. Responsabilità, accertate anche grazie all’intervento di apposita squadra operatori dell’Enel prontamente intervenuta. L’arrestato, dopo le formalità è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica saccense.