fbpx

Al “Comunale” di Raffadali si sono disputate le gare delle Rappresentative Provinciali del VI° Torneo “Pietro Paolo Brucato” categoria Allievi e  Giovanissimi e che hanno visto di fronte Agrigento e Caltanissetta. In entrambe le categorie hanno prevalso le compagini nissene  con il minimo risultato. I Giovanissimi del tecnico Angelo Caramanno hanno, addirittura, perso ai calci di rigore, mentre gli Allievi di Stefano Valenti per 1 a 0. Entrambe le Rappresentative agrigentine hanno giocato una discreta partita, mancando d’un soffio la rete vincente che avrebbe consentito di affrontare le prossime gare in programma ad  Enna, il prossimo 2 febbraio, con un umore ben diverso. Infatti, la rappresentativa  “Giovanissimi”di Caltanissetta, grazie alla vittoria ottenuta con l’Agrigento, passa direttamente alla fase finale che si disputerà a Trapani il prossimo mese di febbraio, mentre quella degli “Allievi”, dovrà attendere l’esito della gara tra Enna ed Agrigento, sempre in programma il prossimo 2 febbraio,  per avere la certezza del passaggio del turno ed accedere alla fase finale.