GDF Agrigento: arrestato extracomunitario con 500 gr. di hashish e marjuana

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Agrigento hanno arrestato un giovane cittadino extracomunitario trovato in possesso di mezzo chilo di sostanza stupefacente, tra hashish e marjuana.

L’infallibile fiuto dei cani antidroga Eschilo e Tasko, ha permesso di scovare il carico di droga addosso al giovane e all’interno di un marsupio occultato sotto il sediolino.

Le successive indagini, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, hanno consentito di sottoporre a sequestro lo stupefacente e oltre 1.000 euro in banconote di piccolo taglio, frutto dell’illecito. L’extracomunitario è anche risultato privo del permesso di soggiorno. E’ stato rinchiuso al carcere di Agrigento.

La guardia di finanza, fa sapere, che nel solo mese di settembre, ha complessivamente controllato oltre 1.000 veicoli e quasi 1.500 persone, sequestrando quasi un chilo di stupefacenti, oltre 700 beni contraffatti e 2.000 litri di gasolio agricolo contrabbandato da tre soggetti licatesi denunciati all’Autorità Giudiziaria Agrigentina.