Top Videos
  • Intervista al candidato sindaco di Agrigento Mario Gallo
    8537 76
  • Operazione “la carica dei 104” : 19 arresti
    5819 76
  • Speciale Interviste ospite Simona Carisi 21 08 2014
    5170 76
  • Piano giovani la procura apre un fascicolo
    4181 76
  • Crocetta e Piano Giovani: in bilico il nuovo bando
    3654 76
  • Piano giovani il bando della discordia
    3413 76
  • Addio al vecchio libretto, il certificato di proprietà ora è digitale
    3364 76
  • Telegiornale del 10-04-2014 ore 14:00
    2892 76
  • Obbligo accatastamento caldaie, intervento adoc
    2740 76
  • VIlla del Sole sarà data in gestione intervento di Di Rosa
    2217 76

Gioca alle macchinette e scatta la lite in famiglia

Gioca alle macchinette e scatta la lite in famiglia
Rate this post

Scoppia una violenta lite in famiglia a causa di un “vizio” del marito e i vicini di casa non possono far altro che allertare la Polizia di Stato. E’ accaduto ad Agrigento, dove la disperazione di moglie e figli per il vizio del gioco del marito e padre, un impiegato agrigentino, ha indotto a buttare fuori di casa quest’ultimo. Da lì ne sarebbe nata una accesa discussione. Una “mania” per i “Gratta e Vinci” e per le slot machine che avrebbe causato problemi economici alla famiglia. Lanciato l’allarme, sul posto sono giunti i poliziotti della sezione “Volanti” che hanno riportato la calma. La famiglia, disperata, lamentava di avere subito un tracollo finanziario a causa del vizio del “gioco” dell’uomo. Una situazione oramai non più tollerabile e sostenibile che ha indotto moglie e figli ad allontanare l’impiegato dall’abitazione.

Condividi

Categorie: Agrigento, Attualità, Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *