fbpx

E' ritornato a Favara, il piccolo Giovanni, l'unico figlio dei coniugi Bellavia scampato al crollo della loro abitazione nel centro storico del paese dove persero la vita le sue due sorelline Marianna e Chiara Pia. Il 12enne, è stato dimesso , dall'ospedale dei bambini di Palermo ed al momento è ospitato in casa dello zio, dove si trovano anche mamma e papà in attesa di poter ricominciare la loro vita in una nuova abitazione. Intanto, Matteo Petralito, il commissario straordinario dell'Iacp, ha incontrato il sindaco di Favara Domenico Russello per discutere sui 56 alloggi popolari di contrada Piana dei peri, non ancora assegnati e distrutti dai vandali. Petralito ha assicurato la ristrutturazione degli appartamenti e ha confermato che l'appalto dei lavori e l'esecuzione degli interventi richiederanno circa un anno e mezzo. Per la ristrutturazione degli alloggi, l'assessorato regionale alle Infrastrutture ha disposto 600 mila euro.