Girgenti acque, arriva un altro commissario

Non uno, ma due commissari prefettizi per Girgenti acque. Ieri pomeriggio negli uffici della zona industriale, per incontrare i vertici della società, è arrivato l’avvocato Giuseppe Massimo Dell’Aira. E’ stato nominato in aggiunta all’ex manager dell’Asp, Gervasio Venuti, e pare con la stessa mansione: garantire il funzionamento del servizio e vagliare nel merito le carte del gestore, sul quale pende oggi un’interdittiva antimafia firmata dalla Prefettura. Dell’Aira, avvocato a difesa delle parti civili nel maxiprocesso contro la Mafia e in diversi altri processi alla mafia, oggi all’Avvocatura dello Stato, ha una robusta esperienza di direzioni e presidenze di società pubbliche. Stando ad indiscrezioni Dell’Aira potrebbe non essere l’ultima nomina, ma, probabilmente, a lui si potrebbe aggiungere un terzo commissario. Tutto questo mentre l’Ati ha firmato l’atto di risoluzione del contratto con Girgenti acque.