Girgenti Acque, si dimette il presidente Marco Campione

La notizia era già nell’aria ma l’ufficialità è arrivata intorno alle 20 di ieri sera. E’ stato lo stesso l’ufficio stampa di Girgenti acque ad annunciare le dimissioni del presidente della stessa società idrica, Marco Campione. “Si è rinuto il consigliodi Amministrazione della Società- si legge testualmente nella nota stampa-. Il Consiglio ha accolto le dimissioni del Presidente Marco Campione ringraziandolo per l’operato svolto e ha provveduto a nominare presidente pro-tempore l’Avvocato Diego Galluzzo, fino alla data della prossima Assemblea dei Soci, convocata per il prossimo 03 Dicembre.

Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre deliberato di proporre ricorso amministrativo avverso il provvedimento interdittivo. ” Anche quest’ultima notizia era già nell’ariav, ovvero, che la società ricorrerà al Tar contro il provvedimento di interdittiva antimafia della prefettura di Agrigento. Pesanti le ombre sull’azienda e su Campione scritte nelle 36 pagine firmate dal Prefetto Dario Caputo. Da tempo la società e il suo presidente sono al centro di numerose e delicate inchieste anche sulla gestione degli impianti di depurazione e sullo smaltimento irregolare dei rifiuti.