Greco (PD) su allarme piccole e medie imprese

“Quanto denunciato da CNA, Legacoop, Confesercenti e Confcooperative, circa la presenza di neo associazioni con iscrizioni apparentemente abnormi, impone quantomeno una soglia di attenzione altissima, a garanzia e tutela della regolare composizione degli organi camerali”, lo dichiara in una nota Carmelo Greco Responsabile Sviluppo Economico PD SICILIA. “La vicenda sta assumendo contorni sempre più paradossali, – prosegue GRECO – che di fatto paralizzano il regolare esercizio democratico e di rappresentanza. Chiedo pertanto all’Assessore Lo Bello- si legge ancora nella nota – di attivarsi in tempi brevissimi, al fine di garantire l’ottimale funzionamento delle camere di commercio in Sicilia, a tutela di artigiani, esercenti e cooperatori, che nella buona rappresentanza e nel rilancio dei servizi camerali ripongono la massima fiducia.”