Coronavirus Cronaca Grotte

Grotte non è più Covid-free: tampone positivo per 50enne ricoverato al “San Giovanni di Dio”

E’ sempre stato Covid-free. Da quando è scoppiata l’emergenza sanitaria, il piccolo paese di Grotte è rimasto sempre senza contagi. Adesso, però, purtroppo, non è più così. Anche a Grotte è, infatti, arrivato l’esito – positivo – di un tampone rino-faringeo. Il contagiato è un cinquantenne che risulta essere ricoverato, ma per un’altra improvvisa patologia, all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. L’uomo è finito al pronto soccorso della struttura di contrada Consolida, nel capoluogo, perché stava male. Sottoposto a tampone rino-faringeo, l’esito ha confermato che aveva contratto il virus. “C’è un contagiato – ha confermato il sindaco Alfonso Provvidenza – . Sono in atto tutte le misure di sicurezza previste dai protocolli sanitari. Invito tutta la popolazione alla massima cautela e al rispetto – ha lanciato un appello l’amministratore – di tutte le misure precauzionali: uso mascherine, distanza interpersonale”. A Grotte si stanno, dunque, cercando i possibili contatti diretti del cinquantenne.