“Guerra” al commercio abusivo: bloccati 2 ambulanti e sequestrato un quintale e mezzo di frutta

“Guerra” al commercio abusivo. Dopo l’intervento, fatto assieme ai vigili urbani in piazzale Rosselli, i carabinieri della stazione del Villaggio Mosè nelle ultime ore hanno posizionato la loro lente d’ingrandimento proprio sul quartiere commerciale. Due i commercianti abusivi che sono stati “pizzicati”. Complessivamente i militari dell’Arma hanno posto sotto sequestro un quintale e mezzo di frutta. Elevate anche, per centinaia di euro, due sanzioni amministrative.