Guidava auto radiata con patente falsa, nei guai un giovane

E’ stato “pizzicato” alla guida di un’autovettura radiata, naturalmente non assicurata, e con una patente verosimilmente falsa o falsificata. Un giovane – durante un controllo in centro, a Palma di Montechiaro, – è finito nei guai. Non soltanto gli sono state elevate delle pesanti sanzioni – soltanto per la mancanza della copertura assicurativa la multa è di circa 800 euro – ma la sua posizione è al vaglio. Rischia una denuncia alla Procura, qualora naturalmente dovesse essere confermato – dalla Motorizzazione – che la patente di guida, così come è stato sospettato dalla polizia di Stato, è falsa o falsificata.

I poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro hanno anche “pizzicato” due ventenni che erano in possesso di droga – e sono stati entrambi segnalati, alla Prefettura di Agrigento, quali assuntori di droghe, – e un altro automobilista, residente in provincia di Trapani, che è risultato essersi messo alla guida nonostante avesse bevuto troppo.A suo carico è scattata una denuncia alla Procura per l’ipotesi di reato di guida in stato di ebbrezza.