fbpx

E’ questa la ricetta della longevità di Stefano Zambito, il nonno agrigentino che oggi ha festeggiato i suoi 100 anni.
Nato l’1 luglio del 1910 ha vissuto la sua vita, subito dopo gli studi elementari e medi, impegnandosi nell’attività commerciale creando in città, in via Atenea, il primo grande negozio di calzature e di abbigliamento denominato “Al 2000”.
Tanto lavoro ma anche un forte impegno politico che lo ha visto protagonista delle vicende agrigentine nel difficile periodo del secondo dopoguerra.
Era, infatti, il 1946 quando Stefano Zambito viene eletto consigliere comunale di Agrigento.
Il suo partito era “Democrazia del lavoro” in opposizione in quegli anni alle sindacature democristiane.
E così nonno Stefano ricorda quegli anni di attività politica.
A lui è stata donata una targa a ricordo del suo ruolo di amministratore comunale e il sidnaco Marco Zambuto ha anche recuperato i verbali del primo consiglio comunale del 1946.
E dal presidente del consiglio Carmelo Callari l’invito a prendere parte a una seduta dell’assise cittadina.