fbpx

L’eurodeputato siciliano del Pdl, Salvatore Iacolino, ha commentato così la polemica sul Governo regionale scoppiata nelle ultime ore: “Lombardo ha tradito la fiducia degli elettori, ne ha sovvertito la volontà, ha diviso i partiti che lo sostenevano al momento dell’elezione per concludere il suo percorso come “un uomo solo al comando”, con una giunta di tecnici nominati che opera al suo servizio ed un abbraccio col PD che, molto a breve, si rivelerà mortale per lo stesso Lombardo. L’attuale situazione siciliana non rappresenta solo una vergogna per la Sicilia e per l’Italia ma un vero e proprio sovvertimento del voto espresso dal popolo siciliano in danno al popolo stesso che non trova precedenti nel resto d’Europa”.