IACOLINO: La Giunta Regionale dimentica Agrigento

“Con la Giunta provinciale ormai vicina al completamento – se ne attende l’auspicabile definizione nei prossimi giorni – il Presidente D’orsi potrà dare ulteriore slancio alle proprie iniziative.
In quest’ottica appare realmente singolare il comportamento del Presidente della Regione che non ha ancora formalizzato il
necessario tavolo tecnico per il tramite delle Conferenza di Servizio con la Provincia di Agrigento ed il comune di Licata, presupposto indispensabile per concretizzare la variante urbanistica richiesta per allocare nel territorio di Licata l’aeroporto della Provincia di Agrigento”. E’ quanto afferma
l’europarlamentare Salvatore Iacolino a proposito della realizzazione dello scalo aeroportuale di Piana Romano a Licata.
“Probabilmente distratto dalle questioni relative all’utitilizzo di ingenti risorse destinate agli aeroporti oggi attivi in Sicilia, Lombardo – continua l’europarlamentare – ha letteralmente dimenticato il progetto relativo alla costruzione dell’ aereoporto di Agrigento”.“Così facendo, – conclude Iacolino, – vi è il rischio concreto di rinviarne “sine die” la realizzazione, rendere inutilizzabili i 30 milioni di euro già stanziati”.