Idea Cutaia sindaco per i big della politica

Potrebbe essere Daniele Cutaia, e non piu’ Calogero Firetto, il candidato sindaco indicato dal ministro Angelino Alfano del Nuovo Centro Destra, dal deputato nazionale di Forza Italia, Riccardo Gallo e dal Deputato regionale del Movimento per le Autonomie, Roberto Di Mauro. I tre big della politica avrebbero trovato l’intesa per chiedere al giovane avvocato agrigentino, Daniele Cutaia, di scendere in campo e di candidarsi, con il sostegno dei loro partiti, a sindaco di Agrigento. Cutaia nel recente passato e’ stato assessore allo Sport del governo Zambuto e conosce la macchina burocratica di Palazzo dei Giganti. Cutaia, raggiunto da noi telefonicamente, pero’ smentisce, almeno per il momento, ogni tipo di contatto con Alfano, Gallo e Di Mauro. “Non c’e’ stata nessuna interlocuzione” – afferma al telefono Cutaia, che aggiunge “L’offerta pero’ e’ di mio gradimento e potrei valutarla seriamente se mi dovessero contattare e chiedere un incontro. Sono disponibile a candidarmi a sindaco di Agrigento con un programma ed un progetto serio, valido e concordato tra le parti. Non chiudo assolutamente le porte al ministro Alfano e ai parlamentari Gallo e Di Mauro”. Dunque, dopo gli attuali consiglieri comunali Indipendenti, Giuseppe Di Rosa e Andrea Cirino, nelle prossime ore potrebbe esserci un terzo candidato alla carica di sindaco di Agrigento, l’avvocato Daniele Cutaia.

6 commenti su “Idea Cutaia sindaco per i big della politica

I commenti sono chiusi.