fbpx

Il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei, mercoledì  prossimo si recherà in visita nell’isola di Lampedusa per portare la solidarietà della Chiesa Italiana ad una comunità particolarmente provata dalle attuali vicende legate ai fenomeni migratori dal Nord Africa verso l’Europa. Sarà accompagnato dal cardinale Paolo Romeo, arcivescovo di Palermo e presidente della Conferenza Episcopale siciliana, e dall’Arcivescovo di Agrigento monsignor, Francesco Montenegro, Bagnasco partirà da Roma Ciampino alle ore 9 ed è atteso nell’isola attorno alle ore 10.30. Alle ore 11 celebrerà la Messa con la comunità cristiana lampedusana. Alle 12.30 incontrerà le forze dell’ordine di stanza nell’isola e i volontari. Nel pomeriggio, alle ore 14.30, il presidente della Cei visiterà il campo di accoglienza e poi, a bordo di una motovedetta, sarà accompagnato nei luoghi nevralgici del flusso migratorio. Alle ore 16.30, infine, il cardinale si congederà da Lampedusa per fare ritorno a Roma e poi di lì a Genova.