fbpx

Una lampedusana – rientrata da Milano il 10 marzo scorso – è risultata positiva al Covid-19. Negativo invece l’esito del tampone rinofaringeo al quale è stato sottoposto l’uomo che era con lei. La lampedusana è stata sottoposta al test nella giornata di ieri, praticamente quasi in coincidenza con la fine dell’esito della quarantena alla quale si è subito sottoposta non appena ha messo piede sull’isola. Oggi è arrivato l’esito ed è, appunto, positivo. “La donna ha una sintomatologia molto blanda. Era praticamente alla fine della quarantena – ha confermato il sindaco della più grande delle isole Pelagie: Totò Martello – . Da quando è rientrata sull’isola non ha avuto contatti, mettendosi in isolamento e rispettando tutte le prescrizioni”. Appare verosimile che le autorità portuali, adesso, stiano contattando tutte le persone che il 10 marzo scorso si trovavano sull’aereo insieme alla coppia.