IL MALTEMPO NON MOLLA LA SAGRA

E’ ancora il maltempo il protagonista di questi giorni secondo gli ultimi aggiornamenti meteorologici. Una Sagra del Mandorlo in Fiore che sembra proprio non potersi sottrarre dalla minaccia delle piogge e del freddo gelido. Non sono molto rosee le previsioni previste per oggi pomeriggio, quando, con l’accensione del tripode di fronte il Tempio della Concordia, si darà inizio alla cerimonia di apertura del Festival internazionale del folklore. Sono infatti previste delle precipitazioni che varieranno dal moderato al forte con temperature che oscilleranno dai 3 ai 9 gradi. Non cambierà molto la situazione di domani. La pioggia sarà la protagonista indiscussa dell’intera giornata a quanto pare, e questo potrebbe compromettere lo svolgimento della tanto attesa Fiaccolata dell’Amicizia che vede , come da tradizione, la sfilata di tutti i gruppi Folkloristici in via Atenea, in via Acrone, fino a giungere all’Esseneto. Ad aumentare la sensazione di freddo, come se non bastasse, sarà il rafforzarsi del vento, le cui raffiche saranno in aumento in alcuni punti della Città. Non bisogna comunque perdersi d’animo per la buona riuscita della Sagra, le previsioni, come risaputo possono anche regalare gradite sorprese.