fbpx


Il Partito Democratico di Campobello di Licata esprime un grazie alle forze dell’ordine, alle Squadre mobili di Agrigento e Palermo, allo Sco, (servizio centarle operativo della polizia), al contributo investigativo degli 007 dell’AISI (agenzia informazione e sicurezza interna), ed a tutti quelli che hanno contribuito alla cattura del latitante Falsone.

Sta ora a tutta la Comunità di Campobello di Licata ed alle forze politiche dare un’immagine del territorio diversa e rispettosa della legalità.