fbpx


 Per la prima volta un Comune si dota di un Dirigente Responsabile della prevenzione della corruzione. Il Sindaco di Porto Empedocle, Lillo Firetto, ha firmato questa mattina un’Ordinanza con la quale, richiamandosi alla recente Legge Nazionale in materia di prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella Pubblica Amministrazione, nomina il segretario generale del Comune di Porto Empedocle, Pietro Rizzo, Responsabile della prevenzione della corruzione. Compito del Segretario Generale sarà quello di predisporre la proposta del Piano triennale di prevenzione della corruzione che dovrà fornire la valutazione del diverso livello di esposizione degli uffici al rischio di corruzione e dovrà indicare gli interventi organizzativi volti a prevenirlo monitorando il rispetto dei termini dei rapporti tra l’Amministrazione e i soggetti che con la stessa stipulano contratti o che sono interessati a procedimenti o autorizzazioni.